Dossier Community

Community come barometro e fattore d'innovazione

Attraverso il Community Work, SWITCH si assicura che i suoi sviluppi siano allineati alle esigenze dei suoi partner.

La Fondazione SWITCH, e quindi anche la SWITCH-Community, è stata fondata a sostegno della rete di ricerca svizzera. Già al momento della sua creazione, nel 1987, questa idea di comunità era un elemento essenziale. Da allora la SWITCH-Community è cresciuta costantemente, di pari passo con le esigenze.

Questa collaborazione basata su una partnership è unica nel suo genere e riscontra un grande successo. Il modello della Community funziona perché va a vantaggio non solo di SWITCH, ma anche di tutti i membri della Community. Per mantenersi e svilupparsi allo stato dell'arte, i servizi di SWITCH hanno bisogno di questa rete di esperti, che si incontrano personalmente nei gruppi di lavoro e curano rapporti di fiducia e scambio reciproci.

Gli studi condotti su grandi gruppi dal Center for Collective Intelligence del Massachusetts Institute of Technology per individuare le leggi che governano i processi innovativi di successo mostrano che una comunicazione più intensa produce una migliore collaborazione – e in ultima istanza maggiore innovazione. Da questo si può desumere che la Community è un terreno fertile per l'innovazione.

Una cosa è certa: senza Community non ci sarebbe SWITCH. O in altre parole: SWITCH è Community.