Dossier Servizi infrastrutturali

Servizi infrastrutturali

I servizi infrastrutturali condivisi di SWITCH hanno lo scopo di facilitare la vita sia ai servizi informatici delle università sia ai ricercatori e ai docenti.

Il portafoglio di servizi infrastrutturali di SWITCH comprende attualmente tre prodotti: SWITCHenginesSWITCHfilesenderSWITCHdrive. Le loro applicazioni sono molteplici e SWITCH testa e sviluppa costantemente nuove forme di utilizzo in collaborazione con le università – soprattutto quando si tratta di elaborare grandi quantità di dati. Il fulcro del portafoglio è SWITCHengines, un servizio di facile fruizione che può essere noleggiato secondo le esigenze individuali per la durata e la capacità desiderata. In questo modo SWITCHengines non si afferma solo come servizio chiave per progetti di ricerca e compiti didattici, ma ha anche tutte le carte in regola per soddisfare le future esigenze dei servizi informatici nel campo del monitoring e del backup.