News

SWITCH vince il premio della sicurezza per .ch

SWITCH e i suoi pendant in Austria (nic.at) e in Germania (denic) sono stati premiati per i loro sforzi congiunti finalizzati a proteggere il Domain Name System. Hanno vinto il premio per la sicurezza del Council of European National Top Level Domain Registries (CENTR).

Pubblicato il 09.10.2015

I registry dei tre paesi Svizzera, Germania e Austria (DACH) si sono riuniti per migliorare i processi finalizzati a proteggere il Domain Name System (DNS). Per questa nuova forma di collaborazione SWITCH, nic.at e denic hanno vinto il CENTR-Award nella categoria sicurezza. Questo premio viene conferito a progetti innovativi e collaborazioni nel campo dei registry di Top Level Domain. Urs Eppenberger, capo del reparto Commercial Customers di SWITCH, si rallegra di questo riconoscimento: «SWITCH si impegna per rendere più sicuro Internet in Svizzera. Il CENTR-Award premia questi sforzi e conferma che siamo sulla buona strada.»

Processi migliori grazie alla collaborazione con i registry DACH

Circa un anno fa SWITCH ha fatto certificare il sistema di gestione della sicurezza dell’informazione (ISMS) per il DNS secondo lo standard ISO27001. Questo è lo standard mondiale per un ISMS. Il registry .ch è oggi uno dei primi uffici di registrazione certificati in Europa. Per soddisfare gli elevati requisiti della certificazione ISO, SWITCH deve costantemente verificare e ottimizzare i suoi processi di sicurezza. SWITCH ha deciso di svolgere gli audit interni secondo lo standard ISO e la valutazione del suo grado di maturità in collaborazione con gli uffici di registrazione dell’Austria e della Germania. Per questo motivo SWITCH, nic.at e denic si incontrano tre volte all’anno, esaminano a vicenda i loro sistemi di protezione ed elaborano raccomandazioni per una maggiore sicurezza.

Costante ottimizzazione del livello di sicurezza

Il Domain Namen System (DNS) è un’infrastruttura d’importanza critica. Assicura infatti il collegamento tra un indirizzo Internet e il server che ospita il sito web. Se dovesse subire un attacco hacker o non dovesse funzionare per un altro motivo, molti settori della vita quotidiana in Svizzera sarebbero praticamente paralizzati. Un tale black-out colpirebbe gravemente per esempio il traffico dei pagamenti e gran parte dei trasporti pubblici. SWITCH si impegna per proteggere il Domain Name System dalle interruzioni e ottimizzare costantemente la sicurezza. Gli sforzi profusi per garantire la sicurezza del suo ufficio di registrazione danno i loro frutti: i domini .ch contano tra i più sicuri del mondo.

 

Definizione

Registry

Il registry è un’organizzazione che gestisce a livello centralizzato il sistema di nomi a dominio (DNS) di ogni paese. In particolare, i registry sono responsabili dell’assegnazione dei nomi a dominio del rispettivo paese (p. es. nic.at per l’Austria o denic.de per la Germania). In Svizzera SWITCH assegna i nomi a dominio con le estensioni .ch e .li su mandato rispettivamente dell’UFCOM e dell’Ufficio delle comunicazioni del Principato del Liechtenstein.