News

SWITCH Junior Web Award: il webdesign dei giovanissimi

Oggi prende il via la nona edizione del concorso scolastico per la creazione di siti web. SWITCH cerca allievi di tutta la Svizzera e del Principato del Liechtenstein che vogliano allestire un proprio sito assieme ai loro insegnanti.

Pubblicato il 11.08.2014

La "success story" del Junior Web Award è iniziata nel 2007, quando la Fondazione SWITCH ha lanciato il concorso in occasione del suo ventesimo anniversario. Con questa iniziativa la Fondazione, pioniere di Internet in Svizzera, vuole promuovere il know-how delle giovanissime generazioni nel campo del World Wide Web.

Realizzare un proprio sito Internet

Le classi partecipanti possono allestire e mettere in rete gratuitamente il proprio sito web. Imparano così in modo ludico a usare le moderne tecnologie di comunicazione. Hanno occasione di familiarizzarsi con tutte le fasi della creazione di un sito: dalla scelta del tema alla concezione, costruzione e applicazione tecnica. Possono avvalersi di materiale informativo, istruzioni e, per i principianti, anche di un programma CMS gratuito. "Il Junior Web Award dà l'occasione di allestire un'attraente homepage in modo semplice e ludico, senza investire troppo tempo nel layout, nel design o nella programmazione", conferma Rita Burtscher docente della scuola media Sennweid di Baar (ZG).

Giovani "project manager"

Il concorso si presta molto bene come lavoro di progetto e rafforza l'apprendimento attivo. Roland Spycher, insegnante di scuola secondaria di Pully (VD), sostiene: "Capire cosa si nasconde dietro un sito web risveglia nei ragazzi una grande voglia di emulazione." Le classi possono essere anche suddivise in vari gruppi di progetto. Questa variante è molto apprezzata dai docenti; non a caso, dal 2007 sono stati creati 1200 siti web completi sotto la guida di 680 insegnanti.

Svolgimento del concorso

Le iscrizioni sono aperte da subito a tutte le classi scolastiche della Svizzera e del Principato del Liechtenstein ai livelli di scuola elementare, secondaria I e secondaria II. Dopo l'iscrizione su www.juniorwebaward.ch, i partecipanti creano autonomamente un sito web su un tema di loro scelta. La scadenza per la presentazione dei progetti è l'11 marzo 2015. Seguirà poi un voting pubblico e la valutazione da parte di una giuria professionale. Le classi vincitrici saranno premiate il 19 maggio 2015 al Kongresshaus di Zurigo. Sono in palio attraenti premi degli sponsor Samsung e Google. L'evento sarà moderato in tre lingue da Katja Reichenstein.

Per maggiori informazioni e la presentazione dei progetti vincitori degli ultimi tre anni potete consultare il sito: www.juniorwebaward.ch